Mark T. Conrad

,


è un romanziere, un filosofo e un lupo della steppa che dimora a Philadelphia. Philosophy Today e The Southern Journal of Philosophy hanno pubblicato suoi scritti su Kant e Nietzsche, e su Philosophy Now è uscito un suo articolo intitolato «Symbolism, Meaning, and Nihilism in Quentin Tarantino’s Pulp Fiction». Tra i libri di divulgazione filosofica con la sua curatela ricordiamo: The Philosophy of Spike Lee, The Philosophy of the Coen Brothers, The Philosophy of Martin Scorsese e Woody Allen e la filosofia (insieme ad Aeon J. Skoble). Mark non crede più in niente e ha deciso di studiare Legge.

Libri...

I Simpson e la filosofia

Come capire il mondo grazie a Homer, Nietzsche e soci.