arrow-right cart chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up close menu minus play plus search share user email pinterest facebook instagram snapchat tumblr twitter vimeo youtube subscribe dogecoin dwolla forbrugsforeningen litecoin amazon_payments american_express bitcoin cirrus discover fancy interac jcb master paypal stripe visa diners_club dankort maestro trash

Carrello


Il sesso che verrà
Il sesso che verrà
Il sesso che verrà
 / 
Prezzo di listino
€18,00

Il sesso che verrà

Katherine Angel


Prezzo per singolo per
Spedizione gratuita sopra 15€

Donne e desiderio nell'era del consenso.

TRADUZIONE: Alice Spano, Veronica Raimo

Descrizione:

Nel 1976 il grande filosofo Michel Foucault fece una promessa: il sesso che verrà sarà finalmente un sesso migliore. Il suo auspicio, però, non è mai stato così lontano dall’avverarsi. Perché le dinamiche di repressione e di potere che rendono il sesso insoddisfacente sono ancora tutte lì. E l’opera di liberazione non si è mai completata: nuove catene si aggiungono ogni giorno. A finire in trappola, ancora una volta, sono le donne, invitate a proclamare il loro desiderio in maniera inequivocabile in nome dell’odierno concetto di consenso. Perché, si domanda Katherine Angel, la responsabilità deve ricadere su di loro? Perché ci aspettiamo che il desiderio sia qualcosa di facile da comprendere? Perché non c’è spazio per la complessità, la vulnerabilità, la collaborazione, il mistero? Questo libro è un’inedita indagine sull’idea di consenso e i suoi limiti. Sul piacere, l’autonomia e l’immaginazione. Una sfida rivolta a tutti per mettere in discussione i dogmi – anche quelli apparentemente sensati – che ci imponiamo. Con l’obiettivo di realizzare, finalmente, una promessa fatta tanto tempo fa.

Anno di pubblicazione: Febbraio, 2022

Numero di pagine: 180 pags

Formato: 14 x 21 cm

Rilegatura: Cartonato

ISBN: 9788831321228

Donne e desiderio nell'era del consenso.

TRADUZIONE: Alice Spano, Veronica Raimo

Descrizione:

Nel 1976 il grande filosofo Michel Foucault fece una promessa: il sesso che verrà sarà finalmente un sesso migliore. Il suo auspicio, però, non è mai stato così lontano dall’avverarsi. Perché le dinamiche di repressione e di potere che rendono il sesso insoddisfacente sono ancora tutte lì. E l’opera di liberazione non si è mai completata: nuove catene si aggiungono ogni giorno. A finire in trappola, ancora una volta, sono le donne, invitate a proclamare il loro desiderio in maniera inequivocabile in nome dell’odierno concetto di consenso. Perché, si domanda Katherine Angel, la responsabilità deve ricadere su di loro? Perché ci aspettiamo che il desiderio sia qualcosa di facile da comprendere? Perché non c’è spazio per la complessità, la vulnerabilità, la collaborazione, il mistero? Questo libro è un’inedita indagine sull’idea di consenso e i suoi limiti. Sul piacere, l’autonomia e l’immaginazione. Una sfida rivolta a tutti per mettere in discussione i dogmi – anche quelli apparentemente sensati – che ci imponiamo. Con l’obiettivo di realizzare, finalmente, una promessa fatta tanto tempo fa.

Anno di pubblicazione: Febbraio, 2022

Numero di pagine: 180 pags

Formato: 14 x 21 cm

Rilegatura: Cartonato

ISBN: 9788831321228